Regione Emilia Romagna

Pagamenti con PagoPA

Pubblicata il 28/02/2021

Dal 1 marzo 2021 è scattato l'obbligo da parte dei cittadini e persone giuridiche di effettuare pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione, esclusivamente attraverso la piattaforma PagoPA

PagoPA è un'iniziativa che consente a cittadini e imprese di pagare in modalità elettronica la Pubblica Amministrazione.

Questo sistema consente di pagare quanto dovuto in modalità elettronica, utilizzando i canali e gli strumenti di pagamento scelti, anche in applicazione della “cittadinanza digitale”, un diritto previsto dalla normativa vigente.

PagoPA presenta dei grandi vantaggi operativi, infatti consente di effettuare il pagamento in tutte le modalità offerte dai Prestatori di servizi di pagamento aderenti, compresi i contanti (sarà il Psp a trasformare il pagamento in contante in un pagamento elettronico), assecondando qualunque preferenza possibile (home banking, pos, sportello atm, app, smartphone, contante).

Rispetto agli strumenti di pagamento usati in passato, pagoPA garantisce a privati e aziende:
• sicurezza e affidabilità nei pagamenti
• semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento
• trasparenza nei costi di commissione
• uniformità nelle modalità di pagamento per tutta la PA sul territorio nazionale e costituisce un
ulteriore passo verso la semplificazione e digitalizzazione dei servizi.

Il cittadino, l'impresa o la ditta, che debba effettuare un pagamento a favore della Pubblica Amministrazione, deve essere in possesso di un AVVISO DI PAGAMENTO che è il documento che contiene tutte le informazioni utili ad effettuare il pagamento.

L'utente può valutare quale, tra i diversi Prestatori di servizi di pagamento (banche, Poste, Sisal, tabaccherie e altri) accreditati, sia quello più conveniente.

Come funziona PagoPa?
Il pagamento potrà essere effettuato attraverso il sistema pagoPA scegliendo a discrezione una di queste modalità:

• Attraverso l'apposita sezione pagamenti del nostro sito QUI
• Presso le agenzie della propria banca
• Utilizzando l'home banking del PSP (riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA)
• Presso gli sportelli ATM abilitati delle banche
• Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica
• Presso gli Uffici Postali

Cosa si paga con PagoPA?
Con PagoPA è possibile pagare diverse tasse ed imposte a livello nazionale e locale, vari tipi di sanzioni e multe, come quelle relative alle violazioni del Codice della Strada, spese d'istruzione e servizi scolastici come la mensa.
Inoltre, attraverso i vari canali attivi è possibile pagare il bollo auto, i ticket sanitari delle diverse ASL e le somme richieste a vario titolo da tutti gli altri enti che hanno aderito al circuito, come Equitalia, INPS o INAIL.
Informazioni ufficiali su pagoPA si possono reperire al seguente indirizzo: www.agid.gov.it

Vai alla sezione dedicata ai pagamenti on-line attraverso PagoPA che contiene tutte le informazioni utili per effettuare i pagamenti a favore della pubblica amministrazione
torna all'inizio del contenuto