Regione Emilia Romagna

EMERGENZA IN UCRAINA

Pubblicata il 23/03/2022

Info utili per l'ingresso dei profughi Ucraini in Italia
La scheda illustra gli obblighi sanitari da rispettare secondo la normativa anti-Covid 19, a chi rivolgersi per usufruire di un alloggio, le modalità per regolarizzare la propria posizione in Italia e altre informazioni utili. (Clicca quì)

Sul sito della Prefettura di Ferrara sono disponibili tutte le informazioni riguardanti l'emergenza in Ucraina. Per accedere al sito (cliccare quì) 
 
Disposizioni Normative

L’ocdpc n. 873 del 06/03/2022 prevede, invece, disposizioni a carattere strettamente sanitario.
Tutti i soggetti provenienti dall’Ucraina devono effettuare, tramite tampone, un test molecolare o antigenico per SARS-CoV-2 entro 48 ore dall’ingresso, utilizzare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2. Entro cinque giorni successivi dall’ingresso, devono essere garantite le misure di sanità pubblica con particolare attenzione alla somministrazione dei vaccini anti-Covid-19, difterite, tetano, pertosse, poliomielite e successivamente alle altre vaccinazioni obbligatorie ed eventualmente il completamento dei cicli vaccinali dell’infanzia.

Per tutte le disposizioni normative (Clicca quì)
 
torna all'inizio del contenuto